Coltivare Una Mente Tranquilla

Coltivare una Mente Tranquilla
per ristabilire il dialogo con lo Spirito Originario

Ci siamo “polarizzati” nel nostro corpo fisico per sperimentare la materia e fare esperienza. L’energia impiegata, che secondo il pensiero taoista è rappresentata dalle energie Yin e Yang, ha dunque creato la polarità necessaria per permetterci di avere un corpo e di interagire con la materia del mondo manifesto che ben conosciamo.

Sfortunatamente questa polarità non favorisce il dialogo con le parti più profonde di noi stessi. Troppo impegnati a governare queste polarità, infatti, spesso fatichiamo a mantenere questo dialogo importante con il nostro Spirito Originario.

Imparare a Coltivare Una mente Tranquilla rappresenta il primo passo per ristabilire questo dialogo alla scoperta di noi stessi e verso la cura di tutte le piccole disarmonie accumulate nel profondo della nostra anima. Noi lo facciamo con un approccio taoista, grazie al qi gong e alla meditazione.

Coltivare Una Mente Tranquilla

(Ri)scopri la tua vera natura e il tuo potenziale
equilibrando la tua energia e calmando la mente
Corso Online

Ma cosa si intende quando si parla di "Cura dell'Anima"?

Per affrontare il discorso della guarigione dell’anima possiamo subito porci due domande fondamentali: cosa intendiamo con Anima e perché dovremmo guarirla/curarla. Cosa si intende?
Per rispondere alla prima domanda dobbiamo affrontare alcuni aspetti cosmologici che ci diano una chiave di lettura su chi siamo, da dove proveniamo e cosa siamo venuti a fare qui. Ne parleremo diffusamente nel capitolo del corso dedicato alla cosmologia (che trovate QUI).
 
Alla seconda domanda possiamo provare, brevemente, a rispondere subito. La nostra anima, espressione del nostro spirito originario che si manifesta nel qui e ora, sta facendo esperienza. È la parte di noi che sperimenta la vita terrena. La nostra anima sperimenta in ogni momento. Sperimenta il piacere, il dolore e tutta una serie di emozioni e di polarità che, spesso, creano però anche disarmonia.
 
Ci capita quindi di avere la sensazione che la nostra vita non vada come vorremmo, ci “incagliamo” in situazioni, in relazioni che non ci soddisfano e che ci fanno vivere male. Queste esperienze “segnano” la nostra anima, le causano un peso portando disarmonia. Il suo lavoro di acquisire e fare esperienza, viene dunque limitato, o quantomeno in parte ostacolato nella sua migliore spontaneità.
 
Curare l’Anima, significa riportare equilibrio, dissolvere la polarità e la dualità che scandiscono il nostro tempo e la nostra vita, affinché il dialogo con il nostro Spirito Originario possa tornare ad essere limpido e naturale. Torneremo a fornire a noi stessi (allo Shen originario per usare un’espressione tutta taoista) l’esperienza del qui ed ora, senza rimanere imbrigliati nella polarità che il qui ed ora necessariamente comporta sul piano fisico.

Abbonamento Annuale

12 mesi di accesso
540
440 risparmi 100 euro
  • Accesso libero a tutti i contenuti audio/video
  • Accesso alle 2 lezioni settimanali (entrambe le lezioni serali di martedì e giovedì)
  • Rinnovo annuale (validità 12 mesi solari)
  • Formula soddisfatti o rimborsati
    Dopo i primi 7 giorni di utilizzo potrai cambiare idea e chiedere il rimborso integrale
Sconto

Abbonamento Mensile

1 mese di accesso
45
  • Accesso libero a tutti i contenuti audio/video
  • Accesso alle 2 lezioni settimanali (entrambe le lezioni serali di martedì e giovedì)
  • Rinnovo mensile (validità 30 giorni)
  • Formula soddisfatti o rimborsati
    Dopo i primi 7 giorni di utilizzo potrai cambiare idea e chiedere il rimborso integrale

Articoli e letture

Meditazione

Il Karma, questo sconosciuto.

Il Karma, questo sconosciuto. E’ proprio vero che paghiamo oggi debiti di vite passate? Scopriamolo! Qualche giorno fa un vecchio amico mi ha scritto per chiedermi se i “nodi karmici” rientrassero o meno tra le mie conoscenze e competenze. Questa

Leggi Tutto »
Meditazione

Imparare a osservare per lasciare accadere

In questo articolo ho pensato di affrontare ancora una volta l’argomento legato al lasciare accadere durante la pratica della meditazione (ma anche del qi gong, dello yoga…). Quando parliamo di “lasciare accadere”, spesso rischiamo un fraintendimento. Lasciare andare/accadere, infatti, non

Leggi Tutto »
Taoismo

Taoismo e “spiritualità”

Durante questi anni di insegnamento mi è capitato spesso che qualche studente affrontasse l’argomento “spiritualità”. Domande come: “Questa pratica contribuirà al mio sviluppo spirituale?”, oppure: “Ma quando parliamo di Spirito, di Shen, di energia spirituale, cosa intendiamo?”, oppure ancora: “Cosa

Leggi Tutto »
Carrello
Torna in alto

Accedi al tuo Account

Newsletter

Iscrizione gratuita

Ti invieremo brevi aggiornamenti mensili. Naturalmente potrai cancellare l’iscrizione in qualsiasi momento.