Il Sorriso Interno

Il concetto di “sorridere a noi stessi” potrebbe sembrarci bizzarro.

Dal punto di vista taoista è un semplice e benefico stratagemma per entrare maggiormente in contatto con parti di noi che tendiamo a dimenticare. In particolare in nostri organi interni.

Questa tecnica di meditazione ci “abitua” a fermarci e ascoltare. Ascoltare gli organi interni che, secondo il pensiero taoista, ospitano ciascuno uno “Shen” o spirito, che si occupa, tra le altre cose, di mantenerli in salute e “operativi”.

Una pratica che ci sorprenderà. Se riusciremo infatti a mantenere un po’ di disciplina e “coccolare” i nostri organi interni con una certa continuità, ci accorgeremo di come diventi più semplice entrare maggiormente nella profondità di noi stessi e delle nostre emozioni.

Abbonamento

GRATUITO
SOLO UTENTI ABBONATI

Puoi accedere a tutti i contenuti audio/video e seguire le lezioni online settimanali con l’insegnante, mediante la sottoscrizione di un abbonamento mensile o annuale.

Carrello
Torna in alto

Accedi al tuo Account